© 2019 ProfessioneFinanza®

  • Facebook Icona sociale
  • Twitter Icon sociale
  • LinkedIn Icona sociale
  • YouTube Icona sociale

3° TAPPA

The Nudge

Architetti delle scelte:
accompagnare le decisioni dei clienti

L’architettura delle scelte comprende un ampio bagaglio di tecniche per accompagnare e

indirizzare le decisioni delle persone. Il Nudge è uno degli strumenti, ma è possibile spingersi oltre: affronteremo tutti i livelli di intervento su cui agire per modificare le abitudini e forzare le barriere cognitive.

 

Metteremo a fuoco la motivazione ad agire e il modo in cui può essere attivata.

 

Vedremo che rendere le persone consapevoli delle proprie scelte permette di ottenere reale

adesione.

Data:

29 Ottobre 2019

Città:
MILANO

Location:

Campus ATM

Via Giuseppe Impastato, 27 - 20138 Milano

DOCENTE

FRANCESCO

POZZI

Amministratore e CFO presso IESCUM Srl Impresa sociale Docente presso l’Università di Lingue e Comunicazione IULM, socio dell’A.B.A.I (Association for Behavior Analysis

an International Organization) e socio dell’European Association for Behavior Analysis.

PROGRAMMA

1° parte

“Non farlo perché devi”:

l’approccio alla motivazione in architettura delle scelte

Che cos’è la motivazione? Esistono molte diverse definizioni e molti diversi modi per “motivare”. L’architettura delle scelte offre una visione concreta, ben comprensibile e manipolabile. La motivazione è qualcosa che può essere costruito e modificato nel tempo.

 

Il fattore umano nella presa di decisione

C’è un elemento centrale in qualunque decisione: l’essere umano. Il modo particolare in cui funziona la nostra mente quando prende decisioni (i bias, le euristiche, gli effetti psicologici) hanno un pesante effetto sulle nostre scelte e su quelle dei nostri clienti. Esploreremo i nostri limiti e risorse con una serie di brevi esperienze ed esercizi che ce li faranno toccare con mano e comprendere.

 

I 3 livelli di intervento per accompagnare le decisioni in architettura delle scelte

L’architettura delle scelte è un potente strumento per accompagnare le decisioni dei nostri clienti, che può sfruttare diverse armi. Acquisiremo un modello che ci permette di identificare tre diversi livelli di intervento a cui possiamo scegliere di agire, comprendendone limiti e opportunità.

2° parte

Le principali tecniche di intervento

per accompagnare le decisioni

Prenderemo in analisi una selezione di tecniche di architettura delle scelte, le più potenti e versatili. Le vedremo applicate in casi reali e proveremo ad utilizzarle con brevi esperienze pratiche.

Il potere della consapevolezza:
scelte consapevoli e attivazione valoriale

Al termine del nostro percorso sull’architettura delle scelte applicata all’ambiente esterno, analizzeremo la sua applicazione al mondo interno: il comportamento verbale, i pensieri, le regole, e il fondamentale ruolo che giocano nel mantenimento di una direzione, nel guidare le nostre scelte “nonostante tutto”, nel creare un rapporto di fiducia.

SCARICA QUI I MATERIALI DELLA 3° TAPPA

Ti ricordiamo che i materiali saranno caricati il giorno successivo alla tappa

Scarica le slide

del docente

>>

Test

di apprendimento*

>>

Sondaggio

di gradimento*

>>

* Il test di apprendimento e il sondaggio di gradimento sono obbligatori